Jaywork Music Group alla ricerca di nuovi talenti

Jaywork Music Group alla ricerca di nuovi talenti

Jaywork Music Group gestisce tante diverse label ed è attiva sul mercato italiano ed internazionale ormai dal lontano 1998. I generi musicali proposti dal gruppo sono tanti, mentre l’approccio di Luca Peruzzi e Luca Facchini è sempre lo stesso: spensieratezza nelle canzoni, cura del prodotto e musica che possa piacere anche all’estero.

Lo staff di Jaywork Music Group per la nuova stagione autunno inverno 2021 – 2022 punta molto sui nuovi artisti. “Ascoltiamo con attenzione tutti i demo che riceviamo. Siamo una casa discografica, siamo sempre ovviamente interessati a scoprire nuovi artisti, a dare loro consigli se necessario oppure aiutarli nella produzione”, spiegano Luca Peruzzi e Luca Facchini. “La nostra specificità è probabilmente l’attenzione agli esordienti o a chi sta facendo esperienza. Non è facile farlo in un mondo in cui l’unica cosa che conta sembrano essere i numeri ovvero il successo già ottenuto. In ambito dance ma non solo crediamo invece ci sia davvero bisogno di nuovi talenti, innovazione, nuove energie”.

Quella di Jaywork Music Group è una formula di un lavoro, quella di Jaywork Music Group, che sembra destinata a far strada nel tempo. Tutto questo si concretizza anche grazie ad una community di artisti e dj che mettono la loro creatività anche al servizio di un progetto da portare avanti insieme e non come solisti.

https://www.jaywork.com

/// from ltc lorenzo tiezzi comunicazione /// ufficiostampa /// no spam: basta comunicati? rispondici stop (decreto legislativo n. 196/2003) ///

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: